STAMPAGGIO A FREDDO DELLA LAMIERA

Nello stampaggio a freddo delle lamiere esistono due principali metodologie che differiscono per la tipologia di prodotto finale.

IMBUTITURA

L’imbutitura profonda è una tecnologia che permette la lavorazione di lamiere a freddo per dare loro una qualsiasi forma tridimensionale.

È utilizzata nel campo dell’automotive ma è diffusa anche nelle applicazioni medicali, arredamento, energia, riscaldamento, refrigerazione, bianco e industria in generale.

È un’ottima alternativa alla saldatura e permette di avere grossi vantaggi di costo per quantitativi significativi senza avere le problematiche tipiche della saldatura con la creazione delle zone termicamente modificate.

Al processo di imbutitura associamo nostro servizio di il taglio laser 3D. Questo abbinamento permette di evitare al cliente i costi di investimento dello stampo di tranciatura in quanto esso viene sostituito dalla taglio con la testa a 5 assi del Laser.

In questo modo il cliente ha la possibilità di realizzare i primi prodotti senza doversi fare carico del costo dello stampo di tranciatura, investendo solo nello stampo di imbutitura, fino a quando il prodotto stesso non incontra il favore del mercato.

F.lli Poli dispone dei macchinari più opportuni per lo stampaggio a freddo della lamiera per imbutitura profonda.

STAMPAGGIO PROGRESSIVO

I componenti più piccoli che necessitano più fasi lavorative per trasformarsi nel prodotto finale (come ad esempio piegature, forature, coniature), vengono prodotte montando su presse meccaniche degli stampi progressivi.

Questi stampi sono composti da una serie di passi che operano una deformazione sulla lamiera in modo selettivo.

Ad ogni battuta della pressa lo stampo progressivo modifica in ognuna delle fasi il risultato delle fasi precedenti, tranciando, formando, piegando, forando e così via la lamiera.

Il risultato di questa lavorazione è che dall’ingresso della lamiera, generalmente proveniente da un coil, si arriva, attraverso delle deformazioni successive, al prodotto finito che viene recuperato alla fine dello stampo progressivo.

Questo tipo di tecnologia permette la produzione ad elevate velocità di componenti metallici a freddo con delle stabilità dimensionali molto elevate con una ottimizzazione del consumo della lamiera.

F.lli poli utilizza i macchinari più idonei per lo stampaggio a freddo della lamiera con stampi progressivi.

 

 

SETTORI TRATTATI

medicina-01
MEDICALE
agricultura-01
AGRICOLTURA
elettrico
ELETTRONICO E REFRIGERAZIONE
arredo-01
ILLUMINAZIONE E ARREDAMENTO
ristorazione
RISTORAZIONE
automotive-01-01
AUTOMOTIVE

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi